fbpx

Implantologia Legnano

Tutto quello che c'è da sapere sapere

Implantologia Legnano: cos'è e a chi rivolgersi

Implantologia Legnano: l’implantologia è quella tecnica odontoiatrica che permette di sostituire uno o più denti persi con delle “radici artificiali” in titanio, ovvero gli impianti dentali.

Queste si integrano all’osso del paziente grazie ad un processo chiamato Osteointegrazione, permettendo quindi l’applicazione di una protesi fissa.

L’innovazione e le nuove tecnologie hanno permesso di ridurre drasticamente i tempi di installazione di questi impianti, passando da 6-8 mesi a 2-3 mesi, fino addirittura al giorno stesso dell’intervento con una sempre crescente affidabilità.

Stai cercando un dentista a Legnano che si occupa di implantologia dentale, ovvero della tecnica che permette di sostituire i denti mancanti con radici artificiali ancorate all’osso? Allora stai cercando la clinica odontoiatrica del dott. Luca Castellano, uno dei migliori dentisti Legnano.

Cos'è un impianto dentale?

Un impianto dentale è una piccola protesi composta da una vite in titanio che ha lo scopo di sostituire la radice del dente naturale mancante. 

Questa vite viene inserita nell’osso dove prima venivano ospitati i denti naturali. 

Grazie alla tecnologia ed al materiale usato, il titanio, gli impianti dentali si integrano perfettamente con l’osso diventando un perfetto punto di ancoraggio per il dente sostitutivo chiamato corona. 

Nella Clinica Odontoiatrica di Legnano guidata dal dott. Luca Castellano potrai avere accesso alle tecniche di implantologia a Legnano più innovative per ritrovare il benessere della bocca.

0 +
Casi risolti

Di arcate complete

con tecnica All On 4 e All On 6

Implantologia Osteointegrata classica

Implantologia Legnano: le diverse tipologie di impianti dentali.

Se sei alla ricerca di un intervento di implantologia a Legnano è bene conoscere le tipologie di impianti dentali. 

L’implantologia e gli impianti dentali si classificano in base a diversi criteri. 

I principali criteri riguardano il numero di denti mancanti da sostituire, e la tipologia di impianto permanente o mobile. 

Per quanto riguarda la sostituzione di un solo dente ci sono tre principali alternative:

1. Una protesi parziale rimovibile

2Un ponte sui due denti contigui limati

3. L’impianto dentale che fornisce il supporto per una corona fissa in ceramica

Le prime due tecniche erano un tempo le più diffuse, ora invece queste sono state surclassate dall’implantologia che permette di sostituire la radice di un singolo dente con una vite in titanio come spiegato precedentemente. 

Nel caso in cui i denti da sostituire dovessero essere più di uno, il nostro intervento di implantologia Legnano permette di risolvere questo problema grazie al posizionamento di alcuni impianti dentali in punti strategici in maniera tale che diventino i pilastri necessari alla realizzazione di un ponte fisso.

Precedente
Successivo

I principali vantaggi di questa tecnica sono il non dover limare i denti sani per poter applicare un ponte tradizionale, e ancora più importante, la presenza della vite blocca il riassorbimento osseo. 

E se mancano tutti i denti?

Malattie come la piorrea e la parodontite possono portare a questo spiacevole inconveniente, che normalmente veniva gestito con una protesi mobile (dentiera) 

Oggi esistono molteplici possibilità per risolvere questo problema, evitando i disturbi fisici e psicologici di una protesi mobile. 

Tra i più importanti troviamo limplantologia a carico immediato

Questa consiste nell’applicazione di 4 o 6 viti in titanio, distribuite su tutta l’arcata, per permettere l’applicazione di una protesi che verrà avvitata in poche ore. 

Anche in condizioni più estreme, ovvero quando l’osso per installare l’impianto è poco, è possibile comunque adottare questo tipo di soluzione.

Questa prende il nome di Implantologia ALL ON 4.

Grazie a questa particolare tecnica è possibile consegnare una protesi fissa poche ore dopo l’intervento che consiste nell’applicare quattro impianti posti dove l’osso c’è (anche se scarso). 

Per effettuare questo tipo di intervento è indispensabile la Tac Cone Beam con software particolari, oltre a conoscenze ed esperienza grazie alle quali è possibile applicare la tecnica. 

Un’altra soluzione è quella chiamata Toronto Bridge, ovvero una protesi fissa totale su impianti utilizzata per riabilitare un’intera arcata.

Il Dott. Castellano vanta un’esperienza pluridecennale in interventi di implantologia a Legnano con oltre 850 casi documentati.

Guarda tutte le testimonianze dei nostri pazienti. 

Vuoi prenotare una visita gratuita?

Chiama la nostra clinica più vicina a te

Come è fatto un impianto dentale?

La protesi fissa su impianti è composta da quattro elementi principali: 

a) la corona che può essere in metallo ceramica o in zirconia ceramica

b) la vite che unisce il moncone all’impianto

c) il moncone che può essere in metallo o in zirconia (free metal)

d) impianto dentale in titanio che si inserisce nell’osso.

I materiali usati sono migliorati nel tempo, a differenza dei primi utilizzati per la realizzazione degli impianti dentali, ad oggi si utilizzano capsule in ceramica integrale, in zirconia ceramica o in disilicato di litio. Tutti questi materiali sono assolutamente privi di metalli e simulano l’effetto dei denti naturali come ad esempio il passaggio della luce. 

Per fissare la corona sugli impianti dentali, invece, esistono due modi:

1. Corona avvitata

2. Corona cementata

Con il primo metodo il legame fra l’impianto e la corona avviene tramite una vite passante.

Nel secondo metodo il legame viene assicurato attraverso l’uso di cementi.

Entrambi i metodi sono validi e sta al dentista decidere quali dei due utilizzare.

Testimonianze

Informazioni utili

Implantologia Legnano: l’implantologia e gli impianti dentali sono ad oggi un passo avanti nella cura e sostituzione dei denti mancanti. 

Le tecniche utilizzate sono davvero innovative, indolori e senza il bisogno di incidere la gengiva e quindi senza il bisogno dei relativi punti di sutura. 

I materiali usati sono affidabili, resistenti e assolutamente non nocivi per l’organismo. 

Questo tipo di tecniche e di trattamenti possono essere utilizzate su qualsiasi persona senza limiti di età. 

Cosa aspetti, migliora la qualità della tua vita, contattaci per una consulenza gratuita!

Implantologia dentale e pazienti anziani

Grazie alle innovazioni tecnologiche e alle nuove tecniche, oggi l’implantologia dentale è un intervento adatto anche agli anziani.

Tuttavia, il dott. Luca Castellano ricorda come questi soggetti siano delicati dato che spesso presentano possibili controindicazioni alla messa in posa di un impianto dentale. In particolare un bravo dentista a Legnano presterà attenzione alle alterazioni a livello biochimico.

Si tratta di fattori che intervengono rallentando la guarigione della frattura ossea e delle ferite dei tessuti molli e portano al rischio di una osteo-integrazione non corretta.

Implantologia dentale e pazienti giovani

A causa di malattie, incidenti o parodontite anche i pazienti giovani possono avere bisogno dell’implantologia dentale.

In questo caso i dentisti a Legnano come il dott. Luca Castellano consigliano di attendere il completo sviluppo osseo dei mascellari.

Per questo la compatibilità o meno con l’installazione dell’impianto viene valutata caso per caso.

Infine, il consiglio è non fare impianti su giovani che non hanno completato la crescita, indicativamente dai 18 anni in su.

Per tutte le informazioni su indicazioni, controindicazioni e costi di un intervento di implantologia dentale a Legnano presso la Clinica Odontoiatrica del dott. Luca Castellano ti invitiamo a contattarci.

Precedente
Successivo

Vuoi prenotare una visita gratuita?

Chiama la nostra clinica più vicina a te o compila il form per informazioni